Image

Un biglietto per il lavoro

12 ottobre 2018
Baggage 2597666 1920

La formazione è un viaggio in direzione di un obiettivo che, con poca poesia e un approccio molto concreto, potremmo chiamare “lavoro”. Il viaggio invece, quello sì è ricco di poesia, di esperienze nuove, di spazi di miglioramento e di crescita personale.

Ad ogni avvio di corso è emozionante incontrare i nuovi “viaggiatori”: si presentano con valigie “virtuali” e alcuni, i più lontani, anche con quelle reali. Piccole, grandi, nuove o logore, colorate o molto sobrie… tutte contengono bagagli così diversi tra loro da sembrare incompatibili.

La magia della formazione è che tutti hanno la stessa possibilità di arrivare a destinazione.

 Il 5 novembre inizierà il nuovo viaggio del corso “Tecniche di Monitoraggio e Gestione del Territorio e dell’Ambiente”, gratuito di 800 ore, per diplomati e laureati in cerca di occupazione, entrato a far parte dell’offerta formativa del Cfpcemon già lo scorso anno.

Piccolo diario di viaggio di alcuni ex studenti

Abbiamo chiesto a due dei “viaggiatori” che hanno raggiunto la meta a luglio, di raccontarci come è stato. Per farlo li abbiamo raggiunti in Val Bormida e in Val Tanaro.

Mauro e Alessandro, diversissimi, hanno conseguito la Specializzazione Tecnica Superiore pari merito con la valutazione più alta (98/100). In comune hanno anche lo stato occupazionale attuale: impiegati dove hanno svolto il periodo di alternanza di 400 ore.

 

Mauro, in seguito ad uno sfortunato mix tra crisi e motivi personali, si è trovato cinquantenne alla ricerca di una nuova opportunità . Non si è perso d’animo e ha cercato a lungo. L’opportunità è arrivata con il corso IFTS

«Contentissimo dell’esperienza formativa al CFP Cebano Monregalese che mi ha arricchito di nuove competenze in un settore prima a me sconosciuto»

Questo il suo rimando quando lo abbiamo contattato per avere un commento conclusivo sul percorso.  Oggi è impiegato nell’azienda SAT Servizi Ambientali Territoriali. Racconta di cosa si occupa con un entusiasmo che ricorda molto quello di un neo laureato al primo impiego e più volte ripete:

«per me quest’esperienza è stata un vero e proprio nuovo inizio, un punto di partenza che mi sta portando ad approfondire un settore professionale che mi appassiona tantissimo e che trovo ogni giorno più interessante.»

 

Alessandro,  ventottenne, laureato.

Per mesi ha cercato un’opportunità lavorativa che lo inserisse nel settore per cui aveva studiato. Prima del corso IFTS il suo futuro era un’immagine con tanti elementi ma sfocati. Fin dalle ore d’aula i contorni si sono fatti più nitidi ed oggi lavora presso una grande azienda nel settore delle telecomunicazioni.

Nel corso ha trovato quindi il risvolto pratico alla teoria affrontata durante l’università e anche per lui il periodo di stage svolto all’Alpitel, si è tradotto in un contratto di lavoro a tutti gli effetti.

«Grazie al corso ho trattato nuovi argomenti e studiato nuove tematiche il cui risvolto pratico, applicato durante lo stage, mi ha permesso di trovare nuovi stimoli e opportunità utili per il mio percorso lavorativo»

questo il commento lasciato con entusiasmo da Alessandro quando lo abbiamo intervistato.

 

Nelle prossime settimane a Ceva si terranno le prove di selezione e siamo davvero curiosi di conoscere i nuovi candidati. Si stanno mettendo in viaggio infatti da buona parte del Piemonte, della Liguria e qualcuno anche da più lontano.


E' ancora possibile iscriversi al corso

Il corso Tecniche di Monitoraggio e Gestione del Territorio e dell’Ambiente è organizzato in partenariato con il Politecnico di Torino, l’Istituto d'istruzione superiore "Baruffi" Ceva e Ormea e le aziende Dentis, MondoAcqua, Proteo e ACEM. È un corso gratuito in quanto finanziato dal Fondo Sociale Europeo. Si svolgerà a Ceva a partire dal 5 Novembre in orario diurno ed è ancora possibile candidarsi per la prova di selezione (max 30 posti disponibili)



NEWS

Continua a leggere
Oss 2

Pubblicato il bando per il corso OSS 2019

Si apre il bando per partecipare al corso di Operatore Socio Sanitario che si terrà a Ceva a partire da Gennaio 2019 Sarà possibile presentare le domande di ammissione alla prova di selezione dal 19 al 30 novembre 2018 (entro le ore 12.00) una delle tre sedi piemontesi Cfpcemon....